Stembiarid.gif (3643 byte)

 

I BIANCHI DI  ANCONA

 

 

 
Notizie di questa famiglia sono apparse nel volumetto Ricordi Storici della Famiglia Ercolani di Senigallia di Lorenzo Grottarelli.
Teresa Ercolani, sorella del Cardinale Luigi Ercolani, morto il 10 dicembre 1825 e sepolto nella basilica di San Marco di Venezia in Roma, spos˛ il conte Francesco Bianchi di Ancona.
Dal loro matrimonio nacquero Marianna che and˛ sposa al Conte Foschi Nembrini e Lodovica che spos˛ il conte Agostino Candelari.
Fra le varie proprietÓ risultano il Casino delle Grazie che fino al 1808 apparteneva al Cardinale Ercolani che in data 6 luglio 1809, con rogito del notaio Bovolini, lo cedette con atto di vendita al cognato Conte Bianchi.
Non essendovi stati eredi maschi, questa famiglia si estinse.
In un manoscritto del 1696 ad opera del Pichi Tancredi, viene riportato uno stemma ritenuto appartenente ai Bianchi di Ancona, senza alcuna descrizione araldica che riteniamo sia riferito a questa famiglia, cosý effigiato:


Ultimo aggiornamento 11/07/2012